Internazionale Home biografia/opere      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Incontri particolari 1



"Durante gli studi classici al conservatorio, ero solito andare a casa di Amedeo Tommasi. L'avevo conosciuto quando avevo 13 anni. Registravamo musica nel suo studio, scrivevamo, suonavamo o giocavamo a scacchi. Grazie a lui ho conosciuto il jazz, l'elettronica e la musica da film." In quel periodo Amedeo lavorava con Pupi Avati.




Internazionale Home biografia/opere      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra